CNISM

Il Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze Fisiche della Materia

Il CNISM costituitosi il 3 febbraio 2005, è un consorzio, non a scopo di lucro, attualmente composto da 38 Università ed al quale sono associati 1400 ricercatori.

Il CNISM si propone di promuovere e coordinare le ricerche e le attività scientifiche e applicative nel campo delle Scienze Fisiche della Materia e delle tecnologie connesse tra i soggetti consorziati, al fine di meglio sviluppare le attività che ciascuno di essi sostiene ed ospita nell'area delle Scienze Fisiche della Materia.

Il Consorzio si propone inoltre di mettere in atto azioni finalizzate ad instaurare collaborazioni con il CNR Consiglio Nazionale delle Ricerche, gli altri Enti di Ricerca, gli Enti locali e territoriali ed Istituzioni estere.

Il Consorzio ha ottenuto la Personalità Giuridica con Decreto del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca del 26 gennaio 2006, pubblicato in sunto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 07/02/2006, serie generale n. 31; è altresì inserito nella lista degli Enti di ricerca ai quali può essere devoluto il 5 per mille delle imposte sul reddito. (Codice Fiscale 97368190589 ~ Partita Iva 08971211001)